{"error":"","m":0,"p":0,"post_parent":"","subpost":"","subpost_id":"","attachment":"","attachment_id":0,"name":"","static":"","pagename":"","page_id":0,"second":"","minute":"","hour":"","day":0,"monthnum":0,"year":0,"w":0,"category_name":"news","tag":"","cat":"3","tag_id":"","author_name":"","feed":"","tb":"","paged":1,"comments_popup":"","meta_key":"","meta_value":"","preview":"","s":"","sentence":"","fields":"","menu_order":"","category__in":[],"category__not_in":[],"category__and":[],"post__in":[],"post__not_in":[],"tag__in":[],"tag__not_in":[],"tag__and":[],"tag_slug__in":[],"tag_slug__and":[],"ignore_sticky_posts":false,"suppress_filters":false,"cache_results":true,"update_post_term_cache":true,"update_post_meta_cache":true,"post_type":"","posts_per_page":10,"nopaging":false,"comments_per_page":"50","no_found_rows":false,"order":"DESC"}

#DomenicaalMuseo. Anche il 3 agosto si entra gratis in tutti i musei statali

Come ogni prima domenica del mese, torna il 3 agosto l’apertura gratuita di tutti i musei e le aree archeologiche statali, per offrire alle famiglie e ai cittadini italiani e stranieri l’opportunità davvero straordinaria di visitare e conoscere più da vicino i “tesori” del patrimonio culturale del nostro paese a costo zero, promuovendo un turismo più attento e consapevole. Domenica 3 agosto si entrerà gratis anche alla Galleria Nazionale di Parma, Teatro Farnese, Camera di San Paolo e Antica Spezieria di San Giovanni Evangelista.

In questa giornata Galleria Nazionale, , Teatro Farnese e Camera di San Paolo, saranno aperti eccezionalmente anche al pomeriggio, con ingresso gratuito e orario prolungato dalle 8.30 fino alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30). Un’occasione da non perdere, dunque, per un percorso emozionante tra i  luoghi, i personaggi e le opere della nostra storia cittadina.

Leggi tutto

Affreschi staccati

Proseguono con successo giovedì 31 luglio alle 18.00 gli appuntamenti di Pilotta Estate in Galleria¸ una serie di incontri, ogni giovedì pomeriggio che propongono percorsi stimolanti per conoscere più da vicino le opere d’arte e il museo con le sue molteplici problematiche.

 Giovedì 31 luglio Ines Agostinelli, ci parlerà infatti di restauro degli affreschi, a partire da una breve introduzione di carattere storico per soffermarsi poi più specificatamente sulle questioni dei danni e alterazioni che si possono riscontare e sulle modalità di conservazione e di intervento più recenti e aggiornate.

Leggi tutto

I privati e la valorizzazione dei beni culturali

Per chi ama l’arte e si interessa alle sue molteplici problematiche, Pilotta Estate in Galleria propone durante i mesi di luglio e agosto una serie di incontri per avvicinarsi al museo e alle sue collezioni da punti di vista nuovi e diversificati, come quello presentato da Grazia de Libero giovedì 24 luglio alle 18.00 con “I privati e la valorizzazione dei beni culturali”.

Quante volte abbiamo percorso le sale di un museo e ammirato i suoi capolavori più celebri, senza sapere quali sono le attività che consentono il funzionamento quotidiano di una macchina così complessa? Questo l’argomento dell’incontro che introdurrà alla conoscenza dei meccanismi organizzativi che stanno dietro alla gestione di un museo, con uno sguardo anche alle questioni normative e alle novità introdotte dalla legislazione più recente sulla tutela e la conservazione delle opere e sulle azioni che possono favorirne la migliore fruizione e visibilità.

Leggi tutto

Moda e modi nei ritratti di coppia

 

Grande successo giovedì scorso per il primo appuntamento di Pilotta Estate in Galleria il nuovo ciclo di incontri estivi che propone percorsi stimolanti e curiosi tra le collezioni della Galleria Nazionale, per offrire a chi resta in città o a chi si trova di passaggio a Parma, una opportunità diversa di svago e di arricchimento culturale.

 

Questa settimana si prosegue con Cristina Quagliotti che giovedì 11 luglio alle 18.00  illustrerà un aspetto particolarmente intrigante della storia del costume, parlandoci di “Moda e modi nei ritratti di coppia”. Attraverso la lettura di dipinti che ritraggono alcuni protagonisti della storia locale e non solo, sarà possibile ripercorre le tappe dell’evoluzione della moda, del modo di vestirsi e di agghindarsi tra il Cinquecento e il Settecento. Velluti e damaschi, sete pregiate, ricami e merletti, gioielli e acconciature caratterizzano la ricerca di uno stile nel modo di abbigliarsi che, nel passato così come ancora oggi, hanno avuto un ruolo determinante per esprimere la propria immagine e il proprio ruolo sociale.  Una forma di comunicazione importante che si può riscoprire nelle pregevoli testimonianze artistiche della Galleria Nazionale di Parma.

Leggi tutto

Indovina chi?

Dedicato ai cittadini parmigiani che restano in città e, perché no, a chi si trova in visita a Parma, magari di passaggio: dopo il successo straordinario della prima edizione 2013, prende il via anche quest’anno, nei mesi di luglio e agosto, il nuovo  programma Pilotta Estate in Galleria, una serie di appuntamenti, ogni giovedì pomeriggio, per chi ama l’arte e si interessa alle sue molteplici problematiche. Incontri stimolanti per avvicinarsi al museo da punti di vista originali, incrociando racconti di opere, di edifici monumentali, tecniche di conservazione, storia del costume, divertenti approfondimenti iconografici, con le questioni più inerenti la valorizzazione del patrimonio artistico alla luce delle ultime novità introdotte nella nostra legislazione. Non mancherà anche l’occasione di approfondire la conoscenza con la Pilotta stessa, nei suoi percorsi meno noti, dai Voltoni del Guazzatoio fino al Teatro Farnese, luogo magnifico e straordinario degli spettacoli della corte Farnesiana.

Si comincia giovedì 10 luglio, ore 18.00 con Indovina chi? , incontro a cura di Lorenzo Sbaraglio che guiderà il pubblico in una divertente indagine alla scoperta di storie e  iconografie di santi e personaggi rappresentati in alcune tavole su fondo oro della Galleria.

Leggi tutto

Teatro Farnese, Galleria Nazionale e Camera di San Paolo domenica 6 luglio aperte gratuitamente mattina e pomeriggio

Dal 6 luglio ogni prima domenica del mese si entra gratis al Teatro FarneseGalleria Nazionale di ParmaCamera di San Paolo e Antica Spezieria di San Giovanni Evangelista.

In queste giornate, grazie alla disponibilità del personale della Soprintendenza per i Beni Storici e Artistici e di Parma, Teatro FarneseGalleria Nazionale e Camera di San Paolo, saranno aperti eccezionalmente fino alla prima domenica di dicembre 2014 anche al pomeriggio, con ingresso gratuito e orario prolungato dalle 8.30 fino alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30).

Leggi tutto

La Scuola di Liuteria di Parma

 Giovedì 26 giugno alle ore 17.30 il 3° appuntamento del primo ciclo di incontri “Parma Cultura” in Galleria Nazionale a Parma. Protagonisti i Maestri Liutai di Parma Renato ed Elisa Scrollavezza che racconteranno la “Scuola Internazionale di Liuteria di Parma”. La Scuola – fondata in seno al Conservatorio Arrigo Boito nel 1975 –  è una delle più importanti realtà europee di formazione nel campo della liuteria, che dal 2006 ha sede nel Castello della Musica di Noceto, dopo una serie di vicissitudini che l’hanno vista costretta a lasciare il Conservatorio e la Città.

Diretta fin dalla fondazione dal Maestro Renato Scrollavezza, la Scuola di Liuteria di Parma ha diplomato decine di liutai, stimati professionisti in tutto il mondo e si è sempre distinta per l’estrema selettività, per il rigore della pratica di laboratorio e per l’attenzione riservata al rapporto personale con gli allievi. La liuteria, arte che ha una storia di cinque secoli alle spalle, nel passato recente e lontano ha trovato a Parma un fertile terreno di sviluppo. Già nel 1929 una Scuola di Liuteria, quella diretta dal M°. Gaetano Sgarabotto, operava all’interno del Conservatorio, costituendo il primo esempio italiano nel settore.

Leggi tutto

Appello dei meditanti. Un anno, una comunità, un’opera. In Pilotta, un percorso nuovo.

Si conclude il prossimo mercoledì 25 giugno la committenza contemporanea dedicata all’idea di comunità, e affidata a Sabrina Mezzaqui, con un progetto espositivo a cura di Cristiana Colli e Mariella Utili,  nella serata dedicata alla presentazione dell’opera concepita per la Galleria Nazionale, con un programma che accenderà la Pilotta dalle 19 alle 22.  La manifestazione – una sorta di percorso lungo gli spazi del museo e dentro le suggestioni che hanno animato il gruppo in questi mesi – è scaturita direttamente dalle proposte dei Meditanti che hanno realizzato l’opera con Sabrina Mezzaqui in quasi un anno di lavoro, mercoledì dopo mercoledì, nelle sale del Museo.

E saranno proprio i Meditanti, mercoledì sera, ad accompagnare gli ospiti in un open speciale che prenderà le mosse dal Cortile del Guazzatoio, accolti dal suono del Taiko, in una sorta di scenario sonoro all’aperto che poi verrà declinato anche negli spazi interni della Pilotta, come tappe di un itinerario ideale di condivisione col pubblico dell’esperienza fatta, attraverso video, letture poetiche e musica, per giungere infine, attraverso la straordinaria Scala dei Cavalli, alla mostra e all’opera. Il percorso si concluderà con una sorpresa gioiosa nello scalone principale tra il Teatro Farnese e  la Biblioteca Palatina.

Leggi tutto

Cari bambini, il pranzo è servito!

Pilotta Estate in Galleria propone una serie di incontri dedicati a pubblici di età diverse, dagli 0 ai 99 anni, per avvicinarsi alle collezioni del museo in modo insolito e divertente, attraverso laboratori e percorsi curiosi, alla scoperta di opere meno note ma non per questo meno suggestive.  Si comincia con Un Museo per gioco che prosegue con nuovi appuntamenti  il programma per bambini e famiglie già realizzato, con la collaborazione di Artificio Cooperativa, nel periodo primaverile con grande successo di pubblico.

Quattro i percorsi didattici proposti per il periodo estivo. Si parte giovedì 18 giugno alle 16.30 con Cari bambini, il pranzo è servito! un divertente itinerario tra tavole imbandite e rituali di corte dei secoli passati messi a confronto con gli oggetti del design contemporaneo, pentole, pesciere, piatti, bicchieri e forchette parlanti, creati dalla fantasia di tre grandi maestri italiani, Munari, Mari e Sambonet, di cui la Galleria Nazionale ospita fino al 13 luglio una selezione di opere e disegni  provenienti dalle collezioni dello CSAC dell’Università di Parma. Alla fine dell’incontro saranno i bambini a trasformarsi in veri e propri designer, realizzando il loro oggetto preferito per la decorazione della tavola.

Leggi tutto

PARMA-CULTURA

Mercoledì 11 giugno alle 17.30 in Galleria Nazionale il circolo culturale Il Borgo presenta insieme alla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Parma e Piacenza presenta il primo appuntamento del ciclo di incontri “Parma-Cultura”, in programma da giugno a ottobre, con la finalità di dare voce e di valorizzare alcune tra le più importanti anime culturali di Parma, che si racconteranno alla città.Ad aprire il calendario degli appuntamenti è Martino Traversa con la conferenza , “Traiettorie: 25 anni di musica contemporanea in Italia”.

Leggi tutto
Articoli precedenti

Contatti

Orari: da martedì a sabato 8.30 – 19.00; domenica e festivi 8.30 -14.00; ogni prima domenica del mese orario prolungato fino alle 18.00; lunedì chiuso. La biglietteria chiude 30 minuti prima.

Contatti: tel. 0521 233309-233617; e-mail: sbsae-pr@beniculturali.it;

Da twitter

  1. Galleria Nazionale
    Galleria Nazionale: RT @a_zambelli: Also at the Galleria Nazionale Parma @GNParma - art, the way it should be hung. With @MovingDrawings http://t.co/x9YxjAq52g

  2. Galleria Nazionale
    Galleria Nazionale: RT @a_zambelli: ...and at the Galleria Nazionale @GNParma this weirdly ‘primitive’ looking drwg by Gio Ponti of his Pirelli building http:/…