{"category_name":"cenni-sul-palazzo-della-pilotta","error":"","m":0,"p":0,"post_parent":"","subpost":"","subpost_id":"","attachment":"","attachment_id":0,"name":"","static":"","pagename":"","page_id":0,"second":"","minute":"","hour":"","day":0,"monthnum":0,"year":0,"w":0,"tag":"","cat":"6","tag_id":"","author_name":"","feed":"","tb":"","paged":1,"comments_popup":"","meta_key":"","meta_value":"","preview":"","s":"","sentence":"","fields":"","menu_order":"","category__in":[],"category__not_in":[],"category__and":[],"post__in":[],"post__not_in":[],"tag__in":[],"tag__not_in":[],"tag__and":[],"tag_slug__in":[],"tag_slug__and":[],"ignore_sticky_posts":false,"suppress_filters":false,"cache_results":true,"update_post_term_cache":true,"update_post_meta_cache":true,"post_type":"","posts_per_page":10,"nopaging":false,"comments_per_page":"50","no_found_rows":false,"order":"DESC"}

Cenni sul Palazzo della Pilotta

Concepito originariamente come contenitore per ospitare dei servizi della corte farnesiana, atto ad integrare il sistema delle residenze ducali, il monumentale palazzo della Pilotta ebbe inizio con ogni probabilità ad essere costruito intorno al 1583, durante gli ultimi anni del ducato di Ottavio Farnese (1547-1586), su progetto dell’urbinate Francesco Paciotto. I lunghi corridoi disposti ortogonalmente a delimitare una vera e propria “cittadella”, con il suo sistema di cortili interni e il parato in rustici mattoni, erano destinati a contenere magazzini, scuderie, caserme, nonché una grandiosa sala d’armi poi trasformata in teatro di corte.

Il complesso deriva il suo nome dal gioco nobiliare della “pelota” che si praticava nei suoi cortili in particolari occasioni di rappresentanza. Già sede di una selezionata quadreria ducale e di una raccolta libraria in epoca farnesiana, la Pilotta, durante il governo di Don Filippo di Borbone (1748-1765), ospita l’Accademia di Belle Arti con la sua collezione artistica, da cui poi avrà origine la Galleria Nazionale, la Biblioteca Palatina e il Museo archeologico, istituzioni oggi ancora in essa ubicate insieme con la Soprintendenza per il patrimonio storico, artistico, etnoantropologico e architettonico di Parma e Piacenza, e con il al Museo Bodoniano.

Leggi tutto

Amici della Pilotta

Amici della Pilotta è una associazione culturale nata per volontà di un gruppo di appassionati d’arte con lo scopo e la missione di sostenere e promuovere i siti espositivi dipendenti dalla Soprintendenza per i Beni Artistici di Parma e Piacenza.

Segnaletica_KV_DRAFT-01

Un centro culturale per Parma

3305285

43_11